Numero 442 del 7 febbraio 2020

“Morabeza” di Tosca è il disco del mese. Si tratta di un lavoro intimo, giocato su incroci e attraversamenti, che tramite la musica desidera unire popoli, lingue e anime differenti. Concepito alla fine del tour mondiale, da cui è stato tratto il documentario “Il Suono della Voce”, il disco vede la partecipazione di Joe Barbieri, che ha prodotto e arrangiato tutti i brani, e la presenza di diversi ospiti. Abbiamo intervistato Tosca, prima dell’annuncio della sua partecipazione al Festival di Sanremo. Ne è nato un dialogo a tutto campo, in cui ci ha raccontato di questo nuovo album, del documentario per soffermarsi poi su omologazione, libertà e assunzione di responsabilità. Il nostro cammino prosegue sui sentieri sonori africani di “Ancestors” del camerunese Erik Aliana e di due recenti album pubblicati da Arc Music: “The Gambia Sessions” di Musa Mboob & XamXam e “Dance to the full Moon” di Invisible System, aka Dan Harper. Di nuovo in Europa per “August” dei belgi Trio Dhoore e “Spiraalit/Spirals” della finlandese Neimi. Ci occupiamo, poi, di “Cummedia”, recente produzione del cantautore catanese Cesare Basile. Letture e musiche dal Friuli con “Lungje, Po’!”, volume con un CD di tracce inedite, scritto dal musicista e ricercatore friulano Andrea Del Favero. Per la musica dal vivo, raccontiamo il concerto di Paolo Bonfanti e Martino Coppo, tenutosi lo scorso 2 febbraio a Casale Monferrato. Segue la recensione di “Psychosis-Homage To Bernard Herrmann” del Carla Marciano Quartet. Chiude il numero 442 di Foolk Magazine lo scatto di Valerio Corzani che ritrae il batterista americano Jim Black sul palco del Torino Jazz Festival.

Editor's Note
Tosca’s “Morabeza” is our album of the month. It is an intimate work, a crossover aiming at uniting different peoples, languages and souls through music. Conceived at the end of the world tour from which the documentary “The Sound of the Voice” was taken, the disc features Joe Barbieri who produced and arranged all the songs and the presence of several guests. We have spoken to Tosca before she announced her participation in the Sanremo Festival. The result was an all-round dialogue in which she told us about her new album, the documentary and then focused on homogenisation, freedom and taking responsibility. Our journey continue through the African musical paths of “Ancestors” from the Cameroonian Erik Aliana and of two recent albums published by Arc Music, that is Musa Mboob & XamXam’s “The Gambia Sessions” and Invisible System’s “Dance to the full Moon”. Back to Europe for “August” from the Belgian Trio Dhoore and “Spiraalit / Spirals” from the Finnish Neimi. We then deal with “Cummedia” the latest release from the Catania-born singer-songwriter Cesare Basile. Reading and music with “Lungje, Po '!”, a volume with unpublished CD, written by the Friuli musician, researcher and festival director Andrea Del Favero. For the live music page, you’ll find the chronicle  of Paolo Bonfanti and Martino Coppo’s gig, held in Casale Monferrato. It follows the review of Carla Marciano Quartet’s “Psychosis-Homage To Bernard Herrmann”. Foolk Magazine issue 442 ends with Valerio Corzani’s shot portraying the American drummer Jim Black at Torino Jazz Festival.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


BF-CHOICE
WORLD MUSIC
VIAGGIO IN ITALIA
LETTURE
I LUOGHI DELLA MUSICA
SUONI JAZZ
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Nessun commento