Accademia

Congressi, Corsi Universitari e di Alta Formazione Didattica

_____________________________________________________________________________________


Fondazione Giorgio Cini
Venezia

Bandi per workshop, corsi, seminari e una borsa di studio
 
Gli Istituti di Musica, Vivaldi e Musica Comparata della Fondazione Giorgio Cini aprono un ricco calendario di bandi per giovani musicisti: le attività gratuite sono un’occasione di ricerca e di formazione.
Nei prossimi mesi alla Fondazione Giorgio Cini si terrà una intensa stagione di formazione e ricerca in ambito musicale. I tre prestigiosi istituti che si occupano di temi musicali (l’Istituto per la Musica, l’Istituto italiano Antonio Vivaldi e l’Istituto interculturale di studi musicali comparati) e i Seminari di musica antica presentano un’ampia offerta di bandi rivolti principalmente a giovani professionisti.

Istituto per la musica 
Scade il 15 febbraio 2024 il bando di selezione per partecipare al ciclo di workshop Research led performance “Violoncello solo nella seconda metà del XX secolo”, che si terrà tra il 20 e il 23 marzo 2024 con un programma di sessioni pratiche e teoriche, oltre a un concerto finale. Il workshop, tenuto dal violoncellista Lucas Fels, è destinato a giovani violoncellisti con spiccate capacità di comprensione e interpretazione della musica di ricerca e sperimentazione.

La candidatura dev’essere presentata via email: concorsimusica@cini.it

Istituto italiano Antonio Vivaldi
Il 20 febbraio 2024 è il termine per la prima selezione del Bando Accademia Vivaldi 2024, in collaborazione con la Fondazione Ugo e Olga Levi. Il bando si rivolge a giovani cantanti (fino a 39 anni) e strumentisti. Si tratta di una serie di sei incontri di approfondimento che nel corso dell’anno approfondiranno la prassi esecutiva della musica di Vivaldi. Per ogni incontro è prevista una selezione con queste scadenze: 20 febbraio, 8 marzo; 8 aprile, 19 maggio, 3 giugno, 27 ottobre. I corsi saranno tenuti dal soprano  Gemma Bertagnolli, dal direttore d’orchestra Gianluca Capuano e dal clavicembalista ed organista Antonio Frigé.


Istituto interculturale di studi musicali comparati 
Entro il 1° aprile 2024 si può partecipare al bando per la borsa di ricerca “Diego Carpitella”. La borsa è annuale ed è pari a cinquemila euro. Il bando è rivolto a giovani ricercatori che siano intenzionati a realizzare un prodotto audiovisivo sui temi della etno-musicologia. Il vincitore si impegnerà a realizzare entro un anno il lavoro che sarà presentato pubblicamente a Venezia.

Scarica qui il bando e la domanda di partecipazione 2024:
Contatti: musica.comparata@cini.it
  
Seminari di musica antica Egida Sartori e Laura Alvini
 
Il 15 aprile è la scadenza del bando per partecipare al seminario “Lo chansonnier  di Lovanio” che si terrà dal 17 al 21 giugno 2024. Il seminario è rivolto a giovani cantanti e strumentisti, professionisti o semi-professionisti, specializzati nel repertorio tardo medievale o rinascimentale, selezionati tramite bando di concorso internazionale. Scoperto solo nel 2015, il canzoniere di Lovanio è un’importante nuova fonte per la conoscenza del repertorio di chansons franco-fiamminghe del secondo Quattrocento. Il seminario si concentrerà sugli unica, brani che richiedono ancora particolare attenzione quanto alla loro possibile attribuzione e analisi stilistica. Nove dei brani del chansonnier (tra cui due degli unica) danno voce ad un io poetico al femminile, caratteristica che ha fondato la recente ipotesi che la destinataria del manoscritto fosse una donna. A condurre il seminario sarà Anna Danilevskaia, esperta medievista. Il Seminario è organizzato grazie al contributo di: Fondation Concordance; Irma Merk Stiftung e L.+Th. La Roche Stiftung; Alamire Foundation.
 
Contatti: musica.antica@cini.it