Numero 506 dell'11 giugno 2021

Apriamo questo numero sull’onda delle corde di Vincenzo Zitello. Abbiamo raggiunto l’arpista per sapere tutto del suo nuovo album “Mostri e Prodigi”. Ricordiamo Daniele Durante, nobile figura di artista e infaticabile ricercatore nelle parole del direttore editoriale Salvatore Esposito. Entriamo nella sezione folk & world con “KKESMETTIN”, disco solista del cipriota Antonis Antoniou. Proseguiamo con “The light of the Moon”, secondo disco degli scozzesi Gnoss. Ci spostiamo nell’isola di Grande Comore per “Comorian. We are an island, but we’re not alone”, la più recente esplorazione del produttore Ian Brennan, Offriamo, poi, i suoni techno-dabke dalla Palestina con “Halak Halak” del duo Zenobia زنّوبيا. Flavio Poltronieri propone un contributo dal titolo “Ravi Shankar: Il lamento sul sentiero”, mentre per la pagina dedicata alla canzone d’autore ci occupiamo di “Le lettere di Jo” di Alfina Scorza. Segue la recensione de “Il gatto e la volpe” di Gabriele Mirabassi e Simone Zanchini. Infine, l’immancabile appuntamento con Corzani Airlines, che presenta Paolo Damiani.
 
Editor's Note
We open this issue on the wave of Vincenzo Zitello’s strings. We catch up with the harpist to hear all about his latest release “Mostri e Prodigi”. Our editor Salvatore Esposito remembers the late Daniele Durante, the founder of Canzoniere Grecanico Salentino, a noble figure of artist and tireless researcher. We get into folk & world column with “KKESMETTIN”, Cypriot artist Antonis Antoniou’s debut album. We continue with The light of the Moon", the sophomore album from the Scottish band Gnoss. We head to the island of Grande Comore for “Comorian. We are an island, but we're not alone”, producer Ian Brennan’s latest exploration. Then, we offer the techno-dabke sounds from Palestine with Zenobia زنّوبيا duo’s "Halak Halak". Flavio Poltronieri proposes an article entitled “Ravi Shankar: Il lamento sul sentiero”, while for the songwriting regular page we review Alfina Scorza’s “Le lettere di Jo”. It follows Gabriele Mirabassi and Simone Zanchini’s  album, “Il gatto e la volpe”. Finally, the unmissable appointment with Corzani Airlines featuring Paolo Damiani.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di Blogfoolk


COVER STORY
MEMORIA
WORLD MUSIC
STORIE DI CANTAUTORI
SUONI JAZZ
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Nessun commento