Numero 488 del 5 febbraio 2021

Apriamo con il disco del mese di febbraio, “Due Radici” di Marco Beasley, un album realizzato in collaborazione con Stefano Rocco, già al suo fianco con Guido Morini nel trio Accordone. Con il tenore e musicologo discutiamo del nuovo lavoro e dell’altrettanto pregevole “La Porta d'Oriente”, realizzato in collaborazione con Constantinople e Kiya Tabassian. La fitta pagina world music propone un lungo viaggio. Offriamo le polifone da danza di “Puput” del brillante trio vocale femminile occitano Cocanha, il nuovo Brit folk sound di “Hold Fast” degli Stick In The Wheel e di “A casual Invocation” di Cunning Folk, l’ipnotico “Drafts” del duo cretese-londinse Hairetis Harper e “Canta Amália”, lo splendido omaggio di Mariza alla celebrata regina del fado Amália Rodrigues. Ci spostiamo in Egitto per la musica rituale di “Zar” dei Mazaher, infine raggiungiamo  l’Argentina con “Abrazo” di Luciana Jury. Ritorniamo in Italia per “Streghe, pandafeche, mazzemarelle e altre storie” degli abruzzesi Terre del Sud e per “Al centro delle cose”, dove si incontrano la cantante Elsa Martin e il pianista Stefano Battaglia. Chiudiamo con lo scatto di Valerio Corzani  che riprende il cantautore e produttore brasiliano Tim Bernardes.
 
Editor's Note
February first issue opens with our disc of the month, Marco Beasley’s “Due Radici”, originated from the collaboration with Stefano Rocco, who was already at his side alongside Guido Morini in trio Accordone. We have talked to the tenor and musicologist to discuss his new release and the equally valuable “La Porta d'Oriente”, a teamwork album produced with Constantinople and Kiya Tabassian. Our rich world music page takes you on a long journey. We offer the dance polyphonies of “Puput”, the latest album from the brilliant  Occitan female vocal trio Cocanha , the new eclectic Brit folk sound from Stick In The Wheel’s “Hold Fast” and Cunnig Folk’s “A casual Invocation”, the hypnotic “Drafts”, debut from the Cretan-London duo Hairetis Harper, Mariza’s “ Canta Amá, a stunning homage to the celebrated Queen of Fado Amália Rodrigues. We move to Egypt for “Zar”, the ritual music album from Mazaher. We reach Argentina for Luciana Jury’s “Abrazo”. We head to Italy again to listen to “Streghe, pandafeche, mazzemarelle e altre storie”, Abruzzo band Terre del Sud’s release and singer Elsa Martin and pianist Stefano Battaglia’s latest meeting entitled “Al centro delle cose”. We close with Valerio Corzani’s shot featuring the Brazilian singer-songwriter and music producer Tim Bernardes.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di Blogfoolk


BF-CHOICE
WORLD MUSIC
VIAGGIO IN ITALIA
STORIE DI CANTAUTORI
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Nessun commento