Numero 418 del 25 luglio 2019

Menu appetitoso e variegato, offerto da Blogfoolk #418. Partiamo con "Benvenguts a bòrd", primo album di lunga durata del Gran Bal Dub, che vede in combutta Sergio Berardo, frontman dei Lou Dalfin, e il musicista e producer Madaski. Abbiamo raggiunto Madaski per conoscere meglio questa impresa che sta raccogliendo consensi dal vivo in tutta Italia. Dalle valli occitane raggiungiamo la Basilicata, da dove arriva "Vento di terra, vento di mare", risultato dell'incontro tra i lucani Renanera e Vittorio De Scalzi. La pagina world music offre il disco consigliato della settimana, che è "Wolf's Cry", terzo lavoro del trio franco-mongolo-bulgaro Violons Barbares. Si prosegue con l'ottimo "Karsilama", del trio composto dal percussionista Ahsti Abdo, dal chitarrista Manuel Buda e dal suonatore di violão de choro Fabio Marconi. Ci occupiamo poi di "Al Chile", recente vibrante produzione della cantautrice messicana Lila Downs. Per la musica dal vivo, c'è il racconto dell'edizione 2019 di Umbria Jazz, andata in scena a Perugia dal 12 al 21 luglio. Torniamo a parlare di dischi con "Retrò" di Jacopo Perosino e con "Cosa potrebbe accadere", secondo album di Casino di Terra. Ancora, c'è la recensione di "Tribæ Soundtrack" di Arlo Bigazzi feat. Blaine L. Reininger, Pier Luigi Andreoni e Mirio Cosottini. Infine, lo scatto di Valerio Corzani presenta Enzo G. Conti de I Tre Martelli, Premio alla carriera 2019 nella XV edizione del Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana in corso nella cittadina del ponente ligure.

Editor's Note
Blogfoolk #418 offers an appetizing and varied menu. We start with "Benvenguts à bòrd", the first long-lasting album of Gran Bal Dub, the joint adventure of Lou Dalfin's frontman Sergio Berardo and the musician and producer Madaski. We interviewed Madaski to learn more about this musical undertaking andlive show  widely appreciated throughout Italy. From the Italian Occitan valleys we reach Basilicata for " Vento di terra, vento di mare",  the results of the meeting between the Lucania band Renanera and Vittorio De Scalzi. The world music page offers the recommended record of the week which is "Wolf's cry", the return of the French- Mongolian-Bulgarian trio Violons Barbares. It continues with the excellent "Karsilama" by the percussionist Ashti Abdo, the guitarist Manuel Buda and the violão de choro player Fabio Marconi. We then deal with "Al Chile", the vibrant,  latest CD of the Mexican songstress Lila Downs. For the live music column you'll find the chronicle of this year's edition of Umbria Jazz Festival, held in Perugia. Let's go back to CD reviews with "Retrò" by Jacopo Perosino and Casino di Terra's "Cosa potrebbe Accadere". Also, there is Arlo Bigazzi' s "Tribæ Soundtrack", feat. Blaine L. Reininger, Pier Luigi Andreoni and Mirio  Casottini. Finally, Valerio Corzani's pic presents diatonic accordionist Enzo G. Conti from the Piedmontese band I Tre Martelli, 2019 Lifetime Achievement Award in the XV edition of Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana in progress in the western Ligurian seaside town.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


COVER STORY
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
STORIE DI CANTAUTORI
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA
CORZANI AIRLINES



L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)


Nessun commento