Numero 479 del 30 novembre 2020

"Le canzoni di Piero Ciampi e Pino Pavone" interpretate da Peppe Fonte sono la  storia di copertina di #FoolkMagazine 479. Abbiamo incontrato il cantautore e avvocato calabrese e Pino Pavone, anche lui avvocato di origini catanzaresi ma di base a Roma: ne è nata una lunga chiacchierata alla riscoperta di un di canzoni, poesia ma anche di amicizia e condivisione. Di canzone d'autore si parla anche nel contributo di Flavio Poltronieri “La pelle troppo sottile di Nick Drake”. La pagina world music offre la recensione della ristampa del disco eponimo dei Café Türk, la storica registrazione del duo cinese Lin Shicheng e Gao Hong, maestro e allieva dal vivo in “Hunting Eagles Catching Swans”. Andiamo a Karachi, in Pakistan, per ascoltare il canto sublime di Ustad Saami raccolto in “Pakistan is for the Peaceful”. In Africa, quindi, per il disco d’esordio delle Star Feminine Band e per “Kora Èlectrique” di Madou Sidiki Diabatè. Celebriamo la longeva vicenda artistica e culturale de I Suonatori della Valle del Savena, storica formazione emiliano-romagnola, con “Che non venisse mai giorno”. Per lo sguardo sul jazz proponiamo “Breathe” del batterista Fabio Accardi. Infine, lo scatto di Valerio Corzani che coglie Tommaso Colliva.

Editor's Note
Peppe Fonte’s interpretation of Piero Ciampi and Pino Pavone’ s repertoires is #FoolkMagazine 479’s cover story. We met Fonte, the singer-songwriter and lawyer from Calabria, and Pino Pavone, also a Calabrian-born but Rome-based lawyer. The outcome is a long talk about rediscovering a world of songs, poetry but also friendship and sharing. Also, on songwriting, you find Flavio Poltronieri’s contribution “La pelle troppo sottile di Nick Drake”. The world music page offers the chronicle of the eissue of the Café Türk’s album of the same name, the historic recording of the Chinese duo Lin Shicheng and Gao Hong, master and pupil playing live in “Hunting Eagles Catching Swans”. We go to Karachi, Pakistan, for the sublime singing of Ustad Saami, heard in the stunning album “Pakistan is for the Peaceful”. We head to Africa then for the eponymous album from the Star Feminine Band and for Madou Sidiki Diabatè’s “Kora Èlectrique". We celebrate the long-standing artistic and cultural life of I Suonatori della Valle del Savena from Emilia-Romagna with their “Che non venga mai venesse giorno”. Our jazz page proposes “Breathe”, the drummer Fabio Accardi’s latest release. Finally, Valerio Corzani’s pic captures Tommaso Colliva.
 
Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


COVER STORY
WORLD MUSIC
VIAGGIO IN ITALIA
SUONI JAZZ
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Nessun commento