Numero 459 del 13 giugno 2020

Per cominciare, si parla de “Il Canzoniere di Pasolini” del quartetto Linguamadre, uno dei progetti più interessanti di musiche attuali ispirate alle forme musicali della tradizione orale, in cui quattro giovani musicisti (Duo Botasso, Elsa Martin, Davide Ambrogio) hanno musicato canti de “Il Canzoniere Italiano”, la pioneristica raccolta di poesia popolare di Pier Paolo Pasolini, pubblicata nel 1955. Ne abbiamo parlato con Enrico de Angelis - che ha lanciato l’idea di musicare l’antologia pasoliniana per la produzione speciale del Premio Loano 2019 - e con l’organettista e compositore Simone Bottasso. Proseguiamo con “Elements”, il nuovo lavoro dei Masters Of Frame Drums, i quattro fuoriclasse dei tamburi a cornice: Murat Coskun, Zohar Fresco, Andrea Piccioni e Glen Velez.“ Invece, "Léve Léve São Tomé & Principe Sounds 70s - 80s" è l’antologia della produzione musicale post-indipendenza nelle due isole al largo del Golfo di Guinea. Doppia tappa finnica per “FriXX”, che festeggia il ventennale dei Frigg, e “Börek” di Jaakko Laitinen & Väärä Raha. Di nuovo in Italia, quindi, per “In questo viaggio” del trio Tupa Ruja. La lettura proposta è il volume di Tullia Conte “L'Altra Taranta. Annabella Rossi e il Tarantismo nel Cilento”. Per lo spazio jazz è la volta di “Cuerdas” del Simone Maggio 4tet. Segue la recensione di “New York Portrait” di Nicola Perfetti con le musiche della sonorizzazione della trilogia di documentari del regista americano Peter Hutton. Infine, la controcopertina Valerio Corzani presenta il contrabbassista svedese Dan Berglund.

Editor's Note
Linguamadre’ s “Il Canzoniere di Pasolini” is our kick off story. Linguamadre quartet is Simone and Nicolò Bottasso, Davide Ambrogio and Elsa Martin who have released a cutting-edge remarkable venture, which owes much to contemporary music as to traditional songs and tunes, composing music for Pier Paolo Pasolini’ collection of folk poems. We speak to the scholar and journalist Enrico de Angelis, who first launched the idea for a special concert at Premio Loano in 2019, and with the organetto player and composer Simone Bottasso. We continue with “Elements”, Masters Of Frame Drums’s new album, involving the four champions of the frame drums Murat Coskun, Zohar Fresco, Andrea Piccioni and Glen Velez. On “Léve Léve São Tomé & Principe Sounds 70s - 80s” you hear music from the  two islands off the Gulf of Guinea, which was produced in post-independence years. Double Finnish stop for “FriXX”, celebrating the 20th anniversary of the septet Frigg, and Jaakko Laitinen & Väärä Raha’s “Börek”. Tupa Ruja’s trio “In questo viaggio” takes up back to Italy. Our reading is Tullia Conte’s “L’Altra Taranta. Annabella Rossi e il Tarantismo nel Cilento”. The jazz page offers Simone Maggio 4tet’s “Cuerdas”. Elsewhere, we review Nicola Perfetti's “New York Portrait”, the soundtrack to the trilogy of documentaries directed by Peter Hutton. Valerio Corzani’s back cover features the Swedish double bass player Dan Berglund.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com 


COVER STORY
WORLD MUSIC
LETTURE
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Nessun commento