Numero 164 del 14 Agosto 2014

Blogfoolk di metà agosto non si sottrae alla ricchezza di informazioni e contenuti, ma soprattutto si presenta a voi lettori con una nuova grafica, che ottimizza e velocizza il magazine, anticipando una importante novità nell’assetto editoriale prevista per settembre. Ad aprire questa nuova emissione è la seconda parte dell’immersione nella Sardegna musicale, con lo speciale di Cantieri Sonori sull’organettista sardo Totore Chessa, raccontato da Paolo Mercurio. Si prosegue viaggiando attraverso la nostra penisola con l'intervista a Daniele Ronda, cantautore piacentino e next big thing della scena folk-rock italiana. Dal Piacentino arriviamo in Puglia, per parlarvi  di “Oltremare”, nuovo raffinato capitolo – tutto da ascoltare – dei Radicanto, che omaggiano la città di Bari. Per la musica tradizionale d’arte, spazio al progetto internazionale dell’Ensemble Bîrûn,  il cui secondo lavoro presenta pagine di compositori armeni alla corte ottomana: è il Consigliato BF della settimana. Tempo poi di “balkan fever” con “Apolide”, il nuovo album di Eusebio Martinelli e la sua Gipsy Abath Orkestar. Dai suoni dell’Est Europa prendiamo il largo verso gli States, presentando uno speciale sulla roots music a stelle e strisce. I colori della reggae music made in Basilicata dei Krikka Reggae, ci conducono verso il finale, passando per le esplorazioni contemporanee di Vito Ranucci (“Killing The Classic”). La ghiottoneria conclusiva l’ha preparata Rigo, che ci racconta l'autobiografia di Graham Nash. Buon Ferragosto e Buona Musica, scritta, suonata e ascoltata.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


CANTIERI SONORI
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
REGGAE & DUB
CONTEMPORANEA
LETTURE/TAGLIO BASSO


L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)