Numero 239 del 21 Gennaio 2016

Copertina di "Blogfoolk" # 239 per “Santulubbiranti”,  il nuovo disco dei Malanova, dedicato ai cantastorie siciliani, nel quale si intersecano musica, arte e racconto. Ci spostiamo poi nel Salento, a San Vito dei Normanni, per presentarvi "Capre, Ricci e Capricci", album postumo dell'indimenticato organettista Giandomenico Caramia. Sul fronte world, il BF Consigliato della settimana è “Sibling Revelry” delle irlandesi The Casey Sisters, squisita sintesi di raffinatezza e alta classe musicale. Ci occupiamo, poi, degli attraversamenti sonori di “Camino de Fuego” della band di Granada Eskorzo e del folk nord-americano di "Perfect Abandon" di Tom Brosseau. Torniamo a parlare di musica dal vivo con la cronaca dalla XXIII edizione del Festival “La Zampogna", che si è tenuto il 16 e il 17 gennaio a Formia e a Maranola. Dal nostro scaffale abbiamo prelevato  "Il suono e l'invisibile" di Susanna Parigi e "Finalmente ho perso tutto" di Giulio Tampalini, due volumi editi da Infinito Edizioni. Per l’universo jazz, focus su “Born Free” del duo composto dal pianista pugliese Livio Minafra e dal grande batterista sudafricano Louis Moholo Moholo. In chiusura, vi proponiamo l’intervista con la talentuosa arpista Floraleda Sacchi.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


COVER STORY
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
LETTURE
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)