Almoraima – Amor Gitano (AnimaMundi, 2010)


Nati nell’estate del 2007 dall’incontro tra il chitarrista flamenco Massimiliano Almoraima, la percussionista Manuela Selinaro e il bassista Luigi Baldassarre, gli Almoraima sono un interessantissimo gruppo salentino che da qualche anno si dedica alla ricerca della tradizione musicale gitana ed in particolare alle varie connessioni musicali che si sono create con essa in terra spagnola. Non è un caso quindi che il nome del gruppo derivi proprio da quel lembo di terra tra Sevilla, Cadiz e Malaga che si chiama Almoraima, dove hanno trovato asilo i Gitani Sindi, provenienti dal Rajasthan, i mori magrebini e gli stessi Spagnoli, tornati dai viaggi nel nuovo mondo carichi di ritmi e sonorità innovative. Il gruppo che ruota intorno alla figura di Massimiliano Almoraima, autore delle musiche e dei testi del gruppo, ha visto in tempi più recenti l’ingresso nella formazione del talentuoso fisarmonicista Rocco Nigro. Il loro percorso di ricerca è stato finalizzato con la pubblicazione di Amor Gitano disco composto da nove brani che spaziano da sonorità spagnole a quelle arabe fino a toccare ritmi e sonorità che rimandano alla rumba cubana, alla guajira e al tango argentino. A completare gli Almoraima per l’occasione troviamo anche diversi ospiti come Redi Hasa al violoncello, Maria Mazzotta e Bruno Bernes alle voci, Virginia Nicolini al bansuri e Mika Fernandes al cajon. L’ascolto è molto coinvolgente e piacevole e sorprende l’attitudine degli Almoraima nel cesellare e curare ogni dettaglio, rendendo il sound particolarmente accattivante ed eclettico, dando vita ad un atmosfera che ispira vibrazioni positive. A caratterizzare il sound in modo particolare è il dialogo continuo tra la chitarra flamenco e la fisarmonica, sul cui sfondo si muovono in modo sensuale e ipnotico le percussioni. Ad aprire il disco è lo splendido strumentale Mañana a cui seguono le fascinose Amor Gitano e Camino Nel Desierto, che rappresentano senza dubbio i brani di punta del disco. Tra i vari strumentali presenti, emergono anche i tre brani cantati ovvero El Duende De Alegria, Azulejos de Lunares e La Madrugada. Amor Gitano è un disco di grande fascino che non mancherà di sorprendere gli amanti della musica tradizionale spagnola e soprattutto regalerà più di una emozione per coloro che a questa tradizione si avvicineranno per la prima volta.

Salvatore Esposito