Numero 408 del 16 Maggio 2019

Bentrovati in Blogfoolk #408. La nostra storia di copertina è “Saudagorìa”, il secondo album firmato da Sara Romano, prodotto da Marco Corrao e Michele Gazich. Si tratta di un lavoro intimo e raffinato, nel quale la cantautrice siciliana ha messo a frutto l’intenso percorso artistico compiuto a partire dal suo debutto “Ciricò” del 2016, nel corso del quale si è esibita in Italia ed all’estero e ha messo in fila riconoscimenti importanti e collaborazioni. Abbiamo intervistato l’artista palermitana per ripercorrere con lei la sua storia musicale e andare  a fondo di questa sua nuova opera. La pagina world offre, anzitutto, il disco consigliato, che è “Placeless”, nato dall'incontro tra Kronos Quartet e le cantanti iraniane Mahsa & Marjan Vahdat. Restiamo in Medio-Oriente per “Acamar” del Madar Ensemble per poi spostarci a Istanbul con “Mânidar Boşluk/The Conspicuous Abyss”, inciso da Fulya Özlem  & Akustik Kabare. Nella rubrica Memoria, ospitiamo il contributo di Paolo Mercurio “Luigi di Gianni, maestro di espressività cinematografica in promozione della cultura popolare”, un intervento a ricordo del documentarista appena scomparso. Passiamo, poi, al bel libro con CD, intitolato “L’Orso 'Nnammurato”, sbocciato dal fortunato incontro artistico tra Alessio Sollo e Gnut. Sul versante jazz, proponiamo “Sea Shell Musica per Conchiglie” di Mauro Ottolini, mentre in Contemporanea, recensiamo l’antologia “Electronic Signals From Italy”. Ancora, c’è la cronaca del concerto che Arturo Stalteri ha tenuto a Roma lo scorso 12 maggio. Infine, l’istantanea di Valerio Corzani che ritrae Nathy Peluso.
Salutiamo Paolo Ciarchi, appena scomparso all’età di 76 anni. Chitarrista, attore e autore, già collaboratore di Dario Fo, Enzo Jannacci e del Nuovo Canzoniere Italiano.

Editor's Note
Welcome to Blogfoolk # 408. Our cover story is “Saudagorìa”, the second release by Sara Romano, produced by Marco Corrao and Michele Gazich. It is an intimate and refined work, in which the Sicilian singer-songwriter has put to work the intense artistic journey she has made since her 2016 debut “Ciricò”, performing in Italy and abroad and lining up important awards and collaborations. Our interview to the artist from Palermo to retrace her musical history and give an insight into her new work.. The world music page offers, first of all, our weekly recommended disc, which is “Placeless”, where Kronos Quartet meets the Iranian singers Mahsa & Marjan Vahdat. Still in the Middle East for Madar Ensemble’s “Acamar”. The we move to Istanbul for “Mânidar Boşluk / The Conspicuous Abyss”, recorded by Fulya Özlem & Akustik Kabare. In the section Memory, we host the Paolo Mercurio’s contribution entitled “Luigi di Gianni, maestro di espressività cinematografica in promozione della cultura popolare”, a writing in memory of the documentarist who has just passed away. A lovely book with CD is “L’Orso 'Nnammurato”, born from the the lucky artistic encounter between Alessio Sollo and Gnut. On the jazz side, we propose Mauro Ottolini’s “Sea Shell Musica per Conchiglie”, while in Contemporary Music page, we review the anthology “Electronic Signals From Italy”. What’s more here you have the chronicle of the concert that Arturo Stalteri gave in Rome on May 12th. Finally, Valerio Corzani’s snapshot featuring Nathy Peluso.
We salute Paolo Ciarchi, who has just passed away, aged 76. Guitarist, actor and author, a former collaborator of Dario Fo, Enzo Jannacci and Nuovo Canzoniere Italiano.

Ciro De Rosa
Direttore Editoriale di www.blogfoolk.com

COVER STORY
WORLD MUSIC
MEMORIA 
LETTURE
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA
I LUOGHI DELLA MUSICA
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)


Nessun commento