Nicola Costanti, Sorella Toscana, Protagon Edizioni, pp. 96, Libro con Cd, Euro 20,00

Il progetto Sorella Toscana nasce un paio di anni fa dall'incontro tra il cantautore Nicola Costanti e il poeta Marco Brogi, due giovani toscani con la comune passione per la canzone d’autore e la poesia. L’idea era quella di realizzare una raccolta di epitaffi di viventi, di gente comune, di persone che si possono incontrare tutti i giorni al bar, per strada o in pizzeria. E’ nato così questo libro con cd, un’opera unica nel suo genere che raccoglie dieci canzoni e cento ritratti in versi, che raccontano l’Italia e il mondo visti con gli occhi degli abitanti di Buonconvento, un paesino della Toscana a 25 km da Siena e 200 da Roma. Un lavoro prezioso, dunque, che mescola canzoni e poesie dando vita a quella che Gianni Mura nella prefazione definisce giustamente un “Antologia di Spoon River dei nostri anni". Incontriamo così il benzinaio, la ragazza madre, il calciatore fallito, una contadina, un pensionato che non vota la Lega, un disertore bugiargo, tutta gente che si racconta a cuore aperto, che parla della vita, delle speranze tradite o concretizzate, ma anche della passione e dei loro amori. A differenza di un racconto soggettivo dal punto di vista di una singola voce narrante, Sorella Toscana si compone di tante storie, tante realtà vive e vitali che nel loro insieme si integrano in una narrazione unica nella quale è racchiuso un pezzo della vita di ognuno di noi. Ad impreziosire il tutto ci sono le illustrazioni di Max Cavezzali, che contribuiscono a veicolare il messaggio degli autori, che con questa opera hanno inteso intraprendere un vero e proprio viaggio attraverso la grande varietà di esperienze ed emozioni che caratterizzano l’esistenza. Dal punto di vista prettamente musicale il disco, si ricollega alla migliore tradizione cantautorale italiana che vede in Fabrizio De Andrè, Francesco De Gregori e Francesco Guccini i suoi principali riferimenti. Ad impreziosire il tutto c’è la partecipazione ai vari brani di alcuni ospiti, tutti toscani doc, ovvero Leonardo Pieraccioni, Alessandro Benvenuti, Athina Cenci, Carlo Monni, Renzo Ulivieri, Daniela Morozzi, Andrea Agresti (Le Iene), Cristiano Militello (Striscia la notizia) e Andrea Muzzi. Sorella Toscana è un progetto interessantissimo dove l’incontro tra poesia e musica ha dato vita ad una storia collettiva che rappresenta lo specchio dei nostri tempi. 


Salvatore Esposito