Tango With Lions - A Long Walk (Inner Ear Records, 2013)

La scena musicale balcanica è ricca e variegata: nonostante la crisi economica e politica della Grecia e dei Paesi confinanti, il panorama artistico pullula di band alternative che cercano di farsi un nome oltre il bacino del Mediterraneo. Tra le più promettenti e ambiziose troviamo Tango With Lions, band folk – anglofona fondata nel 2007 da Kat (Katerina Papachristou), leader del gruppo, che come bassista e cantante ha collaborato con molte band della scena indie anglofona. Dopo vari cambi di formazione la band oggi è costituita da Katerina Papachristou (voce, pianoforte, chitarra, composizione), Giannis Paramythioti (chitarra elettrica, voce), Nick Vergeti (batteria, percussioni, voce); da Jim Staridas (trombone, voce) e Theodore Zefkili (basso, voce). Il loro album di debutto, “Verba Time”, è uscito tre anni fa e ha ricevuto ottime recensioni sia in Grecia che all'estero. In particolare il singolo “In A Bar” ha avuto un picco di ascolti su Youtube, regalando ai Tango with Lions un inaspettato quanto meritato successo. Nel Gennaio 2013 I Tango with Lions hanno lanciato il loro nuovo album “A Long Walk”, con dieci nuovi brani in cui si sentono fortemente le influenze della musica folk americana. Il singolo che da il nome all'album, “A Long Walk”, è il pezzo più bello scritto dalla band greca sino ad oggi. Insieme con il talentuoso regista Dimitris Jeju la band di Kat ha anche girato un video che sta avendo ottimi riscontri su Youtube. Proviamo a conoscere meglio Tango with Lions attraverso le parole di Kat. 

Avete un nome originale. Come lo avete scelto e che cosa significa? 
In realtà è una interpretazione surreale di proprie emozioni quando si ha la voglia di scrivere musica e o testi. Quindi, credo che descrive il momento della creazione. 

Che genere di musica suonate ?E' stata descritta come musica folk - rock anglofona alternativa di atmosfera. Confusi ? 
Si tratta di qualcosa di molto più prezioso di una semplice descrizione , in quanto ricrea sensazioni e ricordi. 

E' vero che ogni vostra canzone contiene una storia? Che cosa rappresentano queste storie? 
Sì, è vero. Sono spesso ispirate da nottate alla guida e viaggi che evocano storie d'amore, la perdita di persone care o la perdita di una parte di se stessi o semplicemente meravigliosi ricordi e le esperienze di cui vale la pena scrivere ... 

Dove avete suonato nella vostra carriera? 
Siamo un gruppo con sede ad Atene e la nostra etichetta discografica, Inner Ear Records, ha sede a Patrasso, quindi Atene e Patrasso sono le città dove abbiamo suonato di più finora. Ma anche altri posti in Grecia dove si tengono festival musicali annuali, come l'isola Koufonisi (Up Festival), la montagna Ziria (Ziria Music Festival), Cefalonia (Saristra Festival), Salonicco ecc. Siamo anche apparsi come gruppo di apertura per Mark Lanegan, Nits, e altre bande, in uno degli spazi più rispettabili di musica dal vivo ad Atene, Gagarin 205. 

Siete famosi solo in Grecia o anche all'estero? 
La scena musicale alternativa in Grecia nel suo insieme ha un sacco di seguaci e appassionati, ed i nostri compagni di band ci supportano e noi ricambiamo. Persone provenienti dall'estero ci sostengono e ci contattano, per lo più, tra gli altri, Turchia, Balcani, Italia, Spagna, Portogallo, Sud America e in Francia, il che è davvero sorprendente e stimolante. 

Qual è la condizione della scena musicale greca in questo momento? Qual è il vostro ruolo in questo contesto? 
Ci sono molte band rispettabili in Grecia in questo momento e la scena musicale sembra crescere progressivamente. Noi siamo una parte di questa comunità musicale e ci piace sostenere, non solo i nostri amici / musicisti , ma anche nuove band emergenti. E ' davvero stimolante assistere a un fiorire di arti in un paese passa attraverso questi tempi difficili . 

Il vostro singolo "In A Bar " ha avuto un discreto successo . Vi aspettate di replicare con “A Long Walk”? 
"In A Bar" è stato un successo inaspettato, quindi non si sa mai. Non abbiamo grandi aspettative, ci piace comporre e suonare musica insieme e ogni volta che abbiamo la possibilità di comunicare i nostri pensieri e suoni con altre persone, in Grecia o all'estero: in tal senso, è sempre una bellissima sorpresa. 

Oltre ai singoli più famosi, quale delle vostre canzoni meritano sicuramente di essere ascoltate ?
Tra “i più famosi” si potrebbe classificare “In A Bar” dato il suo successo su Youtube , " A Long Walk", come il nostro primo videoclip del secondo album e " Slippery Roads ", il video clip che abbiamo appena realizzato. Ci piace molto anche “Over The Neon Lights”, “People Stare” and “Rainy Fall” dal secondo album, così come “House On Fire” e “Angel’s Arms” dal primo album . 

Quali sono i vostri progetti per il futuro ? 
Attualmente stiamo progettando nuovi concerti per l'inverno e la primavera , così come un tour in Grecia, e, si spera , inizieremo presto a comporre e suonare dal vivo alcune nuove idee per dei nuovi brani! 



Elio Errichiello