I Musicanti Di Gregorio Caimi – 10 Anni 2003-2013 (Autoproduzione)

Sono passati dieci anni da quando il chitarrista siciliano Gregorio Caimi, diede a battesimo i Musicanti, una sorta di laboratorio sonoro a cielo aperto, a cui hanno collaborato musicisti di diversa estrazione musicale, impegnati a contaminare la tradizione musicale siciliana con sonorità world, jazz, e rock. Dopo ben quattro dischi in studio, tra cui spicca certamente il più recente “Arsura”, era lecito attendersi che il gruppo siciliano facesse il punto della situazione con un best of, così come non ci ha sorpreso la scelta di pubblicarlo in download digitale gratuito sul loro sito ufficiale. Questa antologia si inserisce in un progetto più ampio che vedrà il gruppo siciliano pubblicare il prossimo giugno anche un dvd dal vivo, per CNI, registrato al teatro Baluardo di Velasco di Marsala, e successivamente il loro nuovo disco di inediti, già in fase di pre-produzione, e in uscita in autunno.“10 Anni 2003-2013” mette in fila dieci brani che spaziano dal loro primo disco “A Testa Mi Rici”, fino ad “Arsura”, evidenziando molto bene come la loro ricerca musicale sia in continuo movimento, spaziando dagli inizi prettamente etnici fino all’apertura completa verso la world music. Durante l’ascolto riscopriamo così i brani più rappresentativi del loro repertorio come la programmatica “Musicanti” e “A Testa Mi Rici” dal disco di debutto, per poi toccare Assumma Assuma del 2005, e quel gioiello che è “Rosa Canta e Cunta” dedicata a Rosa Balistreri, ma è con le più recenti “Cocci Ri Rina” e “Pueta Fingituri”, che si tocca il vertice della loro produzione. Non manca una sorpresa sul finale, ovvero la nuova versione in chiave world di “Senti Soccu Ricu”, che rappresenta in modo mirabile la summa di tutto il loro percorso artistico, mettendo insieme l’anima originaria del gruppo con quella che è la loro visione della musica. Per quanti non conoscessero questo eccellente gruppo siciliano, l’ascolto di questo best of, per altro gratuito, sarà certamente illuminante, e fungerà da ottimo antipasto sia per il dvd sia per il loro nuovo album, che si preannuncia interessantissimo. Il disco è disponibile in download gratuito sul sito ufficiale: http://www.imusicanti.com/10anni/index.htm.



Salvatore Esposito