Coro Aqua Ciara – “AquaCiara Live” Un Angolo Nascosto Di Paradiso (Autoprodotto)

Nato nel 1975 in seno alle attività del CRAL Aziendale delle Terme di Recoaro (Vi), il Coro Aqua Ciara è una realtà storica della scena musicale veneta, non solo per il loro prestigioso percorso artistico che li ha portati ad esibirsi in Italia e all’Estero, nonché a realizzare diversi dischi, ma soprattutto perché annualmente organizza due rassegne nella cittadina veneta alla quale partecipano alcune delle più apprezzate corali nazionali. Diretto fino al 1996 da Tiberio Bicego, il quale ha armonizzato diversi brani del loro repertorio, e attualmente guidato da Franco Zini, il Coro Aqua Ciara vanta un organico composto da ben trentasei elementi, i quali negli anni hanno seguito un rigoroso percorso di ricerca storica, filologica e musicale, attraverso il repertorio dei canti popolari e di montagna della loro terra. Forti di una solida esperienza data dagli elementi storici e dell’entusiasmo dei più giovani, il Coro Aqua Ciara negli anni ha allargato sempre di più i suoi orizzonti musicali andando a recuperare, ad armonizzare e a valorizzare canti che sarebbero altrimenti stati destinati a scomparire. Il loro ultimo lavoro è il particolare dvd AquaCiara Live - Un Angolo Nascosto Di Paradiso, che raccoglie dodici brani registrati dal vivo negli ultimi anni, in modo quasi occasionale senza avere l’obbiettivo di inserirle in una pubblicazione, ma che successivamente grazie alle splendide foto di Giuseppe Orsato hanno trovato la loro collocazione più giusta. Così le trentasei voci del Coro, si sposano con gli splendidi scorci delle Piccole Dolomiti, tra baite, ruscelli, rifugi, persone e mestieri che nel loro insieme compongono un Angolo di Paradiso. Musica ed immagini ricreano la bellezza e la forza dei loro spettacoli come dimostrano brani come “Maranina”, “El Canto De La Sposa”, “Le Putele De La Filanda” Ma soprattutto la splendida “La Montanara” proposta in una esecuzione davvero molto suggestiva. Se il loro nome rimanda alle bellezze naturali della loro terra, ben nota per le sue famose acque minerali, la loro musica accarezza il cuore schiudendoci le porte per una passeggiata piena di di fascino sulle Piccole Dolomiti tra canti tradizionali e melodie antiche. 



Salvatore Esposito