Terrae - Bari Sole & Cerase (Associazione Culturale Terrae Edizioni)

Terrae è una attivissima associazione culturale barese nata nel 1993 dall'incontro tra un gruppo di artisti pugliesi di diversa estrazione per dare vita ad una sorta di collettivo che mettesse a confronto e riassumesse le esperienze maturate sia nell'ambito musicale sia in quello teatrale. Fedele ad una concezione dell'arte come spazio libero nel quale muoversi attraverso tradizioni e stili differenti, Terrae ha sempre rinunciato alle pretese filologiche preferendo un approccio quanto più aperto possibile al fine di rileggere la tradizione attraverso una chiave strettamente interpretativa. Il loro progetto più recente, Bari Sole & Cerase, nasce con il chiaro intento di recuperare l'identità di una città di grandi tradizioni, nella quale storia, riti e miti convivono tra le pietre del quartiere vecchio, ma anche nelle storie e nei versi dei cantastorie come Mario Piergiovanni, noto anche come pittore e scultore e scomparso nel 2009 ad ottantadue anni. Nel 1981 l'artista barese aveva pubblicato per Fratelli Laterza di Bari, una sua raccolta di storie e poesie che successivamente erano state incise su un Lp, a tiratura limitata, con le musiche di Gianni Giannotti e la voce del grande attore barese Riccardo Cucciolla. Nel 2006 Terrae, ha così deciso di recuperare e restituire alla Puglia questa preziosa perla della sua storia culturale, dando vita ad un applauditissimo spettacolo teatrale che nel 2009 si è evoluto in un audio libro, che in qualche modo desse nuova vita a quella che era l'idea originaria del suo autore. Hanno così ripreso in mano il vecchio testo, curandone una nuova edizione, ma soprattutto hanno recuperato e ripulito le originarie basi musicali suonate da eccellenti musicisti come Pino e Nando Di Modugno, a cui hanno aggiunto la voce di Rocco Capri Chiumaruolo, che ha vestito alla perfezione i panni dell'interprete. Allo storico contenuto del vinile sono state aggiunge quattro nuove tracce tra cui una splendida versione de Ninna Nanne De Sanda Nicole, nonchè un breve frammento registrato dal vivo con la voce del Maestro Piergiovanni. A corredo dell'opera, oltre alle traduzioni in italiano di Anna Garolfalo, è presente un ricco apparato iconografico curato da Nicola Amato, che contribuisce in modo determinante a ricostruire quell'atmosfera unica che ha la città di Bari, una città ancora vibrante di tradizioni antiche, e nel cui diletto risiede un parte del fascino di questa opera. Bari Sole & Cerase è dunque un opera preziosa nella quale eccellenti musiche fanno da sfondo ad un canovaccio teatrale nel quale poesie e storie ci riportano in quell'epoca in cui ancora non si era persa l'innocenza e della quale abbiamo bisogno di recuperare la memoria. 



Salvatore Esposito