Quartiere Tamburi - Losna (Materiali Sonori)

Nato nel 2001 con il sostegno dell’Accademia della Musica Città di Volterra da un idea del musicista toscano Marzio Del Testa, Quartiere Tamburi è un collettivo di percussionisti composto da Iago Bruchi (tom tom e percussioni), Sebastiano Greppi (tom tom e percussioni), Alessandro Gangitano (timpano), Riccardo Chiti (timpano), Marzio Del Testa (batteria e electronics), tutti provenienti da esperienze musicali diversificate ma legati dal comune interesse di sperimentare attraverso le sonorità world. Nel corso degli anni hanno maturato una grande esperienza sui palchi sia italiani che esteri, cristallizzata dapprima in un album pubblicato nel 2005 e successivamente anche in un dvd del 2010. Il loro secondo disco, Losna, nasce nell'ambito Trilogia Dell'Alabastro prodotta da Arlo Bigazzi per Materiali Sonori e segna una ulteriore evoluzione della loro ricerca musicale ora maggiormente orientata verso le sonorità electro-industrial, senza tuttavia perdere di vista l'originaria matrice world. Attraverso i sette brani in scaletta si ha modo di attraversare diverse ambientazioni sonore, alle quali con grande versatilità ed eclettismo questi percussionisti sembrano adattarsi alla perfezione, dialogando tra loro ma soprattutto mettendo in piedi articolate costruzioni armoniche nelle quali le ritmiche analogiche delle percussioni sposano i loop elettronici. L'ascolto è così assolutamente coinvolgente e pieno di momenti di grande musica con brani come l'iniziale 48 KM Dal Mare, la title track, la splendida Japan ma soprattutto Giungla, caratterizzata da un intreccio ritmico di grande suggestione. Arlo Bigazzi con Losna ha firmato senza dubbio una delle sue produzioni più coraggiose, riuscendo a mettere in luce tutte le potenzialità di Quartiere Tamburi, un progetto musicale di grande interesse sia in ambito world sia in quello sperimentale. 


Salvatore Esposito