Tarantula Garganica - 'Nda Nu Litte D'Amore (Autoprodotto)

CONSIGLIATO BLOGFOOLK!!!

Nati nel 2002 a Monte Sant’Angelo dall’incontro tra alcuni musicisti locali guidati da Giuseppe Totaro, i Tarantula Garganica in dieci anni di attività hanno pubblicato cinque dischi e curato la pubblicazione di un libro con cd dedicato a Michele Totaro "Ciucquette”. Il loro nuovo album, 'Nda Nu Litte D'Amore giunge a tre anni di distanza dal precedente ‘nfanne ‘nfanne, e raccoglie dieci brani per lo più tradizionali che spaziano in lungo ed in largo tutta l’area della antica Capitanata da Monte Sant'Angelo a Carpino, da San Marco in Lamis, a Pietramontecorvino fino a toccare Apricena con una composizione di Matteo Salvatore. Giuseppe Totaro e soci, infatti, con questo disco hanno cercato di mettere in confronto due territori diversi e complementari quali il Gargano e i Monti Dauni, facendo emergere le convergenze e le differenze dal punto di vista musicale. Prodotto dallo stesso Totaro con Studio Uno e coprodotto dalle associazioni Terravecchia in Folk di Pietramontecorvino e Museca di Monte Sant'Angelo, il disco è un vero e proprio lasciapassare che ci conduce nel cuore della tradizione musicale del Gargano, e così tra il suono della chitarra battente e il ritmo delle castagnole, rivivono le antiche melodie del passato, e questo anche grazie alla partecipazione di Antonio Piccininno. Il disco ruota intorno al tema dell’amore che mescolando dolci brani densi di poesia come Vola Palomma Vola e la splendida Rose e Viole, tenui ninne nanne, ma anche tarantelle d’amore come Tarantella di Monte Sant’Angelo e la trascinante Rodianella di Carpino. Un discorso a parte lo merita, poi, Sciambulo, esempio tipico di canto d’altalena tipico della zona di Pietramontecorvino e dei Monti Dauni, che senza dubbio rappresenta uno dei vertici di tutto l’album. Completa la scaletta la bella versione di Tuppe Tuppe di Matteo Salvatore, un vero e proprio brano denuncia nel quale il cantautore di Apricena denunciava i soprusi e gli abusi di un padrone nei confronti di una sua lavorante. 'Nda Nu Litte D'Amore è senza dubbio il disco più compiuto e meglio realizzato per il gruppo pugliese, che conferma tutta la sua vitalità e la bontà della propria proposta musicale, e questo anche grazie alla intensa attività all’estero che ha caratterizzato gli anni più recenti del loro percorso musicale. 


Salvatore Esposito