Festival Classica

I principali concerti di musica classica e contemporanea 


Ecco la stagione 2017 del 
LakeComo Festival!  

Il LakeComo Festival è lieto di presentare la nuova stagione 2017, 12° edizione. Come da tradizione, tanti nomi internazionali in luoghi unici sul Lago di Como, in Brianza e nella città di Como sostenuti da Regione Lombardia. 16 concerti a cui speriamo di avervi come ospiti!

Quest'anno vi segnaliamo molte nuove collaborazioni: prima di tutto con Villa Carlotta dove si svolgeranno 7 concerti legati all'amore (tema principe di molte opere conservate nella villa) e alle mostre temporanee sulla tintura (4 giugno) o l'arte del vetro (25 agosto). Tra gli artisti ospiti in Tremezzina ritorna il fantastico duo spagnolo Iberian&Klavier costituito da Laura Sierra Ramos e Manuel Tévar Cava con un originale programma che include proprie composizioni e la riscoperta del romantico folklore andaluso di Mastro Alonso in collaborazione con Acción Cultural Española, AC/E. Il 10 giugno sarà la volta della violista russa Anna Serova con la sua preziosa e unica viola Amati La Stauffer del 1615 accompagnata da Floraleda Sacchi. Nel programma anche un nuovo brano scritto appositamente per l'occasione da Roberto Molinelli. Sempre in Tremezzina i concerti del duo Luoghi Immaginari, Gernot Winischofer-Anna Ferrer, il duo pianistico Schiavo-Marchegiani e Gianluca Campagnolo, clarinettista che ha inciso vari dischi per Amadeus Arte, che propone un programma tra classico e colonne sonore. Visivamente e acusticamente unico il programma proposto dall'ensemble percussionistico più noto italiano: Tetraktis Percussioni presenta Musica di Vetro eseguita con un set di percussioni trasparenti appositamente creato.  Una nuova collaborazione è con il comasco Festival della Luce con cui abbiamo co-prodotto un evento magico intitolato Chromoconcerto® che unisce musica e proiezioni 3D. Le frequenze della musica creano le frequenze dei colori in tempo reale sotto le dita di Alessandro Marangoni che utilizza un pianoforte a coda sperimentale che unisce un classico pianoforte a una tastiera midi. Lo spettacolo si terrà il 5 maggio a Palazzo Saibene o in caso di maltempo nel foyer del Teatro Sociale di Como. Altre due nuove collaborazioni ci hanno permesso di proporre musica in nuovi spazi e forme non necessariamente legate al concerto. Con il Festival Parolario proporremo infatti una presentazione dell'interessante libro di Federico Capitoni dedicato a In C di Terry Riley nella cornice di Villa Bernasconi a Cernobbio. A Villa Olmo invece unica data della lunga tournée europea del Potsdam Trio anche in questo caso sempre in collaborazione con Parolario. Nell'ambito del FIM - Fiera Internazionale della Musica Floraleda Sacchi, direttore artistico del Festival, presenterà invece il suo nuovo disco e i partecipanti al LakeComo Festival avranno anche una speciale convenzione per visitare la manifestazione che si terrà a Lariofiere di Erba con biglietto ridotto. E' con piacere che riproponiamo anche quest'anno la nostra collaborazione con il FAI - Fondo Ambiente Italiano con due concerti a Villa del Balbianello (il 30 aprile) e Villa Fogazzaro Roi (il 9 luglio). I concerti, che vedono protagonisti il duo Maffizzoni-Tampalini e il Milano Saxophone Quartet, permettono di visitare ville e giardini con un notevole sconto. Ad ingresso libero, come da tradizione, il concerto a settembre con la rassegna Musica in Villa e in collaborazione con il comune di Alzate Brianza.  Per finire bisogna anche parlare dell'inaugurazione! Apriremo con un recital pianistico di Hugues Leclère nella Sala Bianca del Teatro Sociale a Como sostenuto da Banca Generali e Rotary Club Baradello il cui incasso verrà destinato al progetto: 4^ Edizione Corso di Aggiornamento “I disturbi dello spettro autistico in età evolutiva”. Il corso, tenuto dagli specialisti del centro “La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini (Lc), è rivolto al personale docente delle scuole dell’infanzia e primaria degli istituti in provincia di Como. Vista l’altissima adesione e le numerose richieste dei docenti rimasti in lista d’attesa, il Rotary Club Como Baradello ha deciso di finanziare anche una quarta edizione, in programma per l’autunno 2017. Speriamo potrete sostenerci numerosi. Il 2017 riserva un programma vario e colorato che speriamo vi emozionerà e vi farà vivere le bellezze del nostro territorio in modo indimenticabile.


PROGRAMMA

19/04/2017 21:00
Hugues Leclère (Pianoforte): Quadri di un esposizione
Sala Bianca – Teatro Sociale, Como CO

30/04/2017 15:30
Stefano Maffizzoni (Flauto) e Giulio Tampalini (Chitarra): Dal Classico al Tango 
In collaborazione con FAI
Villa del Balbianello, Lenno CO

05/05/2017 21:30
Chromoconcerto. Alessandro Marangoni (Pianoforte) 
In collaborazione con Festival della Luce
Palazzo Saibene – La Gallietta, Como 

07/05/2017 15:30
Iberian & Klavier (Laura Sierra Ramos, Manuel Tévar): El Amor 
In collaborazione con Villa Carlotta
Villa Carlotta, Tremezzina CO

19/05/2017 21:00
Sergio Patria, Elena Ballario (Violoncello e Pianoforte): Popular Songs
In collaborazione con Il Maggio della Grande Musica
Corte San Rocco, Cantù 

27/05/2017 15:00
#Darklight 
In collaborazione con FIM Fiera
Lariofiere, Erba 

04/06/2017 17:00
Duo Luoghi Immaginari (Pianoforte e Soprano): Colori 
In collaborazione con Villa Carlotta
Villa Carlotta, Tremezzina CO

10/06/2017 17:00
Anna Serova (Viola) e Floraleda Sacchi (Arpa): Love
In collaborazione con Villa Carlotta
Villa Carlotta, Tremezzina CO

19/06/2017 18:30
Federico Capitoni presenta "In C" di Terry Riley
in collaborazione con Parolario
Villa Bernasconi, Cernobbio 

24/06/2017 21:30
Potsdam Trio: Il numero della proporzione
in collaborazione con Parolario
Villa Olmo, Como 

09/07/2017 16:00
Milano Saxophone Quartet: x4
In collaborazione con FAI 
Villa Fogazzaro Roi, Oria di Valsolda CO

04/08/2017 20:30
Gernot Winischhofer, Anna Ferrer (Violino e Pianoforte): Amor vincit omnia
In collaborazione con Villa Carlotta
Villa Carlotta, Tremezzina CO

18/08/2017 20:30
Gianluca Campagnolo (Clarinetto) Francesco Scrofani Cancellieri (Pianoforte): Speak softly love 
In collaborazione con Villa Carlotta 
Villa Carlotta, Tremezzina CO

25/08/2017 20:30
Tetraktis Percussioni: Musica di Vetro
In collaborazione con Villa Carlotta
Villa Carlotta, Tremezzina CO

01/09/2017 20:30
Duo Schiavo-Marchegiani: Valse Romantico
In collaborazione con Villa Carlotta 
Villa Carlotta, Tremezzina CO

17/09/2017 17:00
Claudio Farinone (chitarra classica, baritono, flamenco): Confini
In collaborazione con Musica in Villa
Alzate Brianza 
________________________________________________________________________________


A TEATRO IN 16MILA PER SCHIPA
“Tito - Il cantante piccoletto”: dopo il libro, il debutto dello spettacolo musicale
Si parte martedì 28 marzo: 32 repliche nei teatri del Salento tutte sold out
Sul palco un cast di giovanissimi e alcune delle migliori professionalità di Puglia.

“Facciamo impresa musicale usando creatività e passione” dicono gli autori, i leccesi Francesco e Matteo Spedicato. Un’autoproduzione dai numeri stratosferici. Tito Schipa è tornato. Lo canteranno 16mila tra bambini e ragazzi pronti a diventare pubblico partecipe di “Tito - Il cantante piccoletto”, spettacolo musicale “interattivo” scritto dai fratelli Francesco e Matteo Spedicato, per l’Associazione “Orpheo per l’alba di domani”. Al grande tenore hanno dedicato l’ultimo anno della loro vita, da leccesi ma soprattutto da musicisti, autori e neo "scommettitori" culturali, scrivendo un libro/favola che ne narra la storia (il primo libro bilingue su di lui), portando nelle scuole un percorso didattico di approfondimento delle sue opere, organizzando in suo nome un concorso canoro per bambini i cui vincitori parteciperanno all’incisione, con orchestra e coro, del disco “Canta con Tito”. Adesso è la volta dello spettacolo “Tito – Il cantante piccoletto”, che, tratto, appunto, dall’omonimo libro, rappresenta il momento più intenso del complesso progetto. Si tratta di un’opera originale che verrà portata in scena per la prima volta proprio partendo dal Salento, rivolgendosi soprattutto al pubblico delle scuole, con bambini e ragazzi che diventano parte integrante dello spettacolo. Le 32 repliche già programmate nei diversi teatri del Salento fino alla fine di aprile, sono già tutte sold out. Si tratta esclusivamente di matinée per le oltre 50 scuole di Lecce e Brindisi che hanno abbracciato il progetto su Schipa. Si parte il prossimo martedì, 28 marzo, dal Cine-Teatro "Fratelli Lumière" di Carmiano, per poi passare il 29 marzo dal Politeama Greco di Lecce, dove rimarrà per 6 giorni e 12 repliche complessive. Oltre 16mila, come dicevamo, le prenotazioni complessive già effettuate a copertura totale dei posti disponibili. A realizzarlo sarà un cast di giovanissimi interpreti selezionati ad hoc, tra cui i 20 musicisti che ne compongono l’orchestra, l’Orpheo Ensemble. Si tratta di una formazione giovanile interamente composta da talenti del territorio salentino tramite bando e audizioni svoltesi appena tre mesi fa. La direzione è affidata al M° Eliseo Castrignanò, pianista e direttore d’orchestra originario di Calimera (Le), versatile interprete delle maggiori produzioni musicali pugliesi degli ultimi anni, al fianco dei fratelli Spedicato fin dall’avvio del progetto su Schipa, di cui è parte integrante. “Tito – Il cantante piccoletto” racconta con fantasia e brio la vita e i successi dell’Usignolo leccese. Si tratta di uno spettacolo originale, con testi e musica interamente scritti dai maestri Matteo e Francesco Spedicato, con arrangiamenti e orchestrazioni del M° Eliseo Castrignanò. <>. Lo spettacolo ha due protagonisti, Tito, che sarà interpretato dai tenori salentini, Federico Buttazzo e Riccardo D’Ostuni, ed Emilia, interpretata da Claudia Presicci, 16enne di Galatina (Le), di grande talento e carisma, e Agnese Inguscio, 14enne di Veglie (Le) finalista del concorso “Una voce per Tito”, occasione in cui è stata notata e scelta, poi, per “Tito”, dai maestri Spedicato che le hanno dato così la possibilità di debuttare in un cast di professionisti. Tra gli interpreti anche l’attore Luigi Giungato. Sia lui che Claudia Presicci, nel ruolo di cantante e attrice, vestiranno vari ruoli nel corso dello spettacolo. Narratore sarà l’attore salentino Fausto Romano, insieme a Patrizia Miggiano.  Il M° Vincenza Baglivo si alternerà con Castrignanò nella direzione dell’orchestra nelle diverse repliche. Le illustrazioni del libro “Tito - Il cantante piccoletto” sono diventate scenografie animate nello spettacolo grazie ai visual artist Piero Schirinzi e Andrea Raho. La produzione è invece ad Andrea Rizzo. La regia è di Giovanni Guarino, baritono pugliese, oggi titolare della cattedra di Arte Scenica presso Il Conservatorio “N.Rota” di Monopoli, regista lirico dalla grande esperienza e dalle numerose collaborazioni di prestigio in tutto il mondo. Ha contribuito a dare all’opera un’impronta di forte emozione e dinamismo. <>. <> conclude Francesco Spedicato. <>. Le 12 repliche in programma al Politeama Greco, con un pubblico complessivo di 12mila persone, sono realizzate anche grazie alla collaborazione dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Lecce, guidato da Nunzia Brandi, che ha fornito supporto logistico all’organizzazione e alle decine di scuole che raggiungeranno il teatro con i propri studenti. 

Calendario spettacoli “Tito - Il cantante piccoletto” 
APRILE 2017

27/04/2017 ore 9 Teatro “Tito Schipa” – Gallipoli
27/04/2017 ore 11 Teatro “Tito Schipa” – Gallipoli
28/04/2017 ore 9 Auditorium Comunale - Gagliano del Capo
28/04/2017 ore 11 Auditorium Comunale - Gagliano del Capo
28/04/2017 ore 15:30 Auditorium Comunale - Gagliano del Capo

0 commenti: