Numero 382 del 16 Novembre 2018

Ad aprire Blogfoolk # 382 è “Orfeo Incantastorie”, il nuovo lavoro del polistrumentista Raffaello Simeoni, artista interessato a una costante ricerca sonora e timbrica, già voce dell’Orchestra Popolare Italiana. Nell’intervista il musicista reatino ci conduce nelle fascinose trame del suo doppio album, nel quale confluiscono tradizioni musicali orali del centro Italia, monodie medievali, procedure polifoniche, infiorescenze “celtiche”, richiami africani e indiani, uniti ai linguaggi extra-popolari e della contemporaneità. Il viaggio in Italia continua, raggiungendo il Salento di “Maletiempu”, firmato dalla coppia Rachele Andrioli e Rocco Nigro. Ultima tappa la Sicilia, con “Akoustikòs Vol.1”, disco che segna il ritorno dei rinnovati Agricantus, i quali rileggono alcune pagine del loro storico repertorio in versione prevalentemente acustica. I suoni dal mondo ci fanno incontrare “Delâshena” di Shadi Fathi & Bijan Chemirani, duo di virtuosi della musica d’arte persiana. Per la rubrica dedicata alla musica dal vivo, raccontiamo l’undicesima edizione del Premio Andrea Parodi, finestra nostrana sulle musiche dei popoli, andato in scena a Cagliari dall’8 al 10 novembre, che ha visto trionfare la band napoletana La Maschera (Premio Assoluto) e i ciprioti Monsieur Doumani (Premio della Critica). Ancora, la cronaca del Sibylla Folk Festival, che si è tenuto dal 2 al 4 novembre ad Offida (AP). Torniamo a parlare di dischi con il focus su “A New Chant”, il comeback della progressive band Acqua Fragile, e la recensione di “Entomology 2" dei piemontesi Bandakadabra. In chiusura vi proponiamo "Your Own Self" di Garrett List e la controcopertina, che ospita lo scatto di Valerio Corzani, con protagonista la cantante a autrice capoverdiana Elida Almeida.

Editor's note
Blogfoolk # 382’s cover story is "Orfeo Incantastorie", the new release of the multi-instrumentalist Raffaello Simeoni, an artist constantly interested in sound and timbric quest, who is also known as the leading voice of Orchestra Popolare Italiana. In the interview, the musician from Rieti leads us through the fascinating story of his double album interweaving musical traditions from central Italy, medieval monodies, polyphonic procedures, “Celtic” inflorescences, African and Indian calls, combined with contemporary languages. The Italian journey continues reaching Salento, where we hear “Maletiempu” by the couple Rachele Andrioli and Rocco Nigro. The last stop is in Sicily with "Akoustikòs Vol.1", which marks the return of the renewed band Agricantus, who have rearranged some pages of their historical repertoire in a mainly acoustic version. The world music page make us meet “Delâshena” by Shadi Fathi & Bijan Chemirani, masters of Persian art music. Another regular of Blogfoolk is the live music page; this week we report from the eleventh edition of “Premio Andrea Parodi”, an open window on world music scene staged in Cagliari from 8th to 10th November. There, Neapolitan band La Maschera won the Award, while the Cypriot trio Monsieur Doumani was given the Critics Award. Still, we have the chronicle of the Sibylla Folk Festival, held in Offida (AP) from 2nd to 4th November. Elsewhere, we propose a focus on "A New Chant", the comeback of the Italian progressive rock band Acqua Fragile, the review of “Entomology 2” by the Piedmontese Bandakadabra and "Your Own Self" by Garrett List. Our usual back-cover features Valerio Corzani’s pic, starring the Cape Verdean author and singer Elida Almeida.


Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


COVER STORY
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA    
ITALIAN SOUNDS GOOD
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

Posta un commento