mercoledì 10 maggio 2017

Numero 306 del 10 Maggio 2017

Storie e canzoni di Cesare Basile in apertura del numero di "Blogfoolk". L’album, che arriva pressappoco a due anni da “Tu prenditi l’amore che vuoi e non chiederlo più” – Targa Tenco nel 2015 per il miglior disco in dialetto – ,  si intitola “U Fujutu Su Nesci Chi Fa?”. Giorgio Zito di Radio Gold ha intervistato l’autore siciliano per farci raccontare genesi della suo nuovo lavoro. Il percorso folk & world di questo numero 306 si rivolge a due produzioni di ‘peso’: la retrospettiva  di otto box-set, “Living In The Shadows”, che la Earth Records ha dedicato al chitarrista e songwriter Bert Jansch e le meraviglie del canto difonico mongolo, racchiuse nella confezione in due CD “Une Anthologie Du Khöömii Mongol”, realizzata dalla label francese Buda Music, che presenta quarantatré tracce, di cui ventotto inedite, che coprendo un arco temporale che va dal 1954 al 2016, garantendo una visione diacronica di questa magnifica pratica vocale. Come è nostra prerogativa siamo sempre nei luoghi della musica. Anzitutto, presentiamo la trentatreesima edizione del Festival sloveno Druga Godba, che si svolgerà dal 25 al 27 maggio a Pirano d’Istria e Lubiana, con concerti, tra gli altri, di “Bella Ciao”, Black String, Yasmin Hemdan, Gaye Su Akyol e King Asyioba. “Blogfoolk” è media partner di una delle manifestazione più attese della stagione world europea. Altra presentazione riguarda il ricco cartellone di stage di danze, incontri culturali e concerti della rassegna folk “Ben Vena Magg” (12 maggio, Alessandria). Enzo Conti, fondatore della storica band Tre Martelli, già ideatore ed organizzatore di numerose rassegne ed oggi consulente artistico del festival, ci presenta il programma della ventisettesima edizione manifestazione, che andrà in scena il prossimo 12 maggio Alessandria. Non da ultimo, il racconto di Elisabetta Malantrucco dell’Eroica Festival, tra corse, miti a pedale, arte e musica, tenutosi dal 5 al 7 maggio scorso a Montalcino (SI), sotto la direzione di Andrea Satta dei Têtes de Bois. La lettura della settimana si occupa del numero doppio 16/17 de “La Piva dal Carner”, come sempre piena di riflessioni su cultura popolare, organologia, testimonianze e ricerca sul campo. Torniamo ai dischi, con la finestra sulla musica contemporanea, per la quale proponiamo la ristampa di “Key”, storico debutto discografico della compositrice statunitense Meredith Monk. L’immagine di chiusura è l’istantanea di Corzani Airlines, con protagonista Derrick Morgan.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


COVER STORY
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
LETTURE
CONTEMPORANEA
CORZANI AIRLINES

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

0 commenti: