giovedì 2 febbraio 2017

Numero 292 del 2 Febbraio 2017

Il disco del mese di febbraio è “Canti, Ballate e Ipocondrie D’Ammore” del cantante, chitarrista, autore e performer Canio Loguercio e dell’organettista Alessandro D’Alessandro. Elisabetta Malantrucco ha incontrato la coppia di artisti che raccontano questo progetto multimediale, pubblicato per Squilibri, in forma di elegante quaderno-libricino, che racchiude un CD di canzoni e un DVD con le video-narrazioni di Antonello Matarazzo. Da tutta altra parte d’Italia, arrivano le Occitanas, largo ensemble al femminile all’esordio discografico, nato da un’idea di Sergio Berardo. La sezione world di “Blogfoolk” accoglie lo splendido cosmopolitismo sonoro di “Archivo Pittoresco” di Lula Pena. Ci spostiamo Oltremanica per la gustosa antologia edita da Arc, compilata dall’ex Bellowhead Jon Boden, dedicata al folk inglese intitolata, in maniera iperbolica, “The Ultimate Guide To English Folk”. Invece, dal Sud America vi presentiamo “Anda”, il nuovo album di Melingo. Il cammino di Blogfoolk torna a incrociarsi con quello del mondo universitario, con il report da Lisbona della ricercatrice Layla Dari, che ha seguito il festival “imigrArte”, andato in scena nella capitale lusitana dal 12 al 13 novembre 2016. Le Letture musicali ci portano a “I Cantaré. I Canterini romagnoli di Russi dagli anni Trenta ad oggi”, volume di Susanna Venturi, edito da Nota. Completano il numero 292, le recensioni di “Social Music” dei Molester Miles e “Ecuba Ifigenia” di Marco Betta, Naiupoche e Giovanni Di Giandomenico.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


BF-CHOICE
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
LETTURE
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

0 commenti: