giovedì 26 gennaio 2017

Numero 291 del 26 Gennaio 2016

Una voce storica della scena musicale napoletana, Teresa De Sio, ritorna con “Teresa Canta Pino”, album che omaggia l’opera di Pino Daniele. La cantante racconta questo suo nuovo progetto, senza tralasciare le sue recenti esperienze letterarie. A distanza di qualche settimana “Blogfoolk” è di nuovo nella laguna veneta per parlare del concept album “’Ndar”, nato dalla collaborazione tra Rachele Colombo e Miranda Cortes. Dal Veneto ci spostiamo a nord-ovest, nell’Occitania italiana per “Gran Bel Dub”, la nuova produzione frutta dalla collaborazione tra Sergio Berardo dei Lou Dalfin e Madaski. Sul fronte folk & world, vi proponiamo le recensioni di due pregevoli lavori: “Lodestar” di Shirley Collins, Disco Consigliato della settimana, e “Zalâl” del musicista curdo Cemîl Qoçgîrî. Non meno interessante è “Flamenco Classico” dell’ensemble francese Tchanelas. Elisabetta Malantrucco, che accogliamo tra i nostri collaboratori, ci parla della festa concerto di presentazione di “Canti, Balli e Ipocondrie D’Ammore” dell’acoppiata Canio Loguercio e Alessandro D’Alessandro. A completare il numero 291, giungono la recensione di “New Things Same Words” di Angelo Mastronardi e un focus sull’etichetta di musica contemporanea e sperimentale Manza Nera con i dischi di EAE, Clessidra e Dino.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com




COVER STORY
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
SUONI JAZZ
CONTEMPORANEA

L'immagine di copertina è un'opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)

0 commenti: