Numero 208 del 18 giugno 2015

L’Istituto Ernesto de Martino, fondato nel 1966 per iniziativa di Gianni Bosio e Alberto Mario Cirese, è uno dei principali centri italiani per la documentazione del mondo popolare e proletario. Un’intervista al suo presidente, Stefano Arrighetti, apre il numero 208 di “Blogfoolk”, in occasione della pubblicazione del triplo CD live, “Vivo! Vent’anni di musica all’Istituto Ernesto de Martino”, che celebra le due decadi del festival InCanto. Restando nell’alveo del canto sociale, vi presentiamo “L’Italia in Lungo e in Largo”, il nuovo disco antologico di Giovanna Marini e Francesca Breschi. Ci trasferiamo, poi, sull’Appennino Calabro-Lucano per parlarve di “In Utro”, album del sestetto Pascolo Abusivo. Spazio al folk-elettrico arrembante degli scozzesi Saor Patrol (“Outlander”) e al cantautore americano Bocephus King & Orchestra Familia (“The Illusion Of Permanence”). Dai dischi al palco del Summer Festival di Brescia, per raccontarvi di un Van Morrison in splendida forma, e poi ci spostiamo in Toscana sulle colline pistoiesi per presentarvi la prima edizione del Quarrata Folk Festival, con l’intervista al direttore artistico Riccardo Tesi. Le letture della settimana ci portano a Genova, con due pregevoli pubblicazioni dedicate alla scena musicale della città de La Lanterna, edite dal Gruppo Carige: si tratta di “Genova e Il Jazz” e di “Genova e la Canzone d’autore”. Chiude il numero il Taglio basso di Rigo ci porta a New Orleans per il disco di debutto dei The Deslondes.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
I LUOGHI DELLA MUSICA
LETTURE
TAGLIO BASSO

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)