Numero 195 del 17 Marzo 2015

In apertura di questo nuovo, corposo numero di “Blogfoolk” si parla di cinema. Presentiamo in anteprima “Altamente”, il docu-film di Gianni De Blasi, che in modo coinvolgente racconta il rito de La Fòcara di Novoli (Le). Con il regista salentino abbiamo parlato della lavorazione del film e delle suggestioni che lo caratterizzano. Evocatori di immagini sono anche i due album della Arc Music, che ci portano nel sub-continente indiano. In “The Sounds of Varanasi” il musicista serbo Srdjan Beronja propone un soundscape della città sacra induista, mentre la raccolta di field recordings “Murshidi And Sufi Songs” presenta materiali provenienti dalle ricerche di Deben Bhattacharya, noto studioso indiano di arti e musiche tradizionali, nonché produttore di film etnografici, scomparso quattordici anni fa. Ci trasferiamo poi nel Mali per presentarvi il Consigliato “Blogfoolk di questa settimana, che è “Gandadiko” del chitarrista Samba Touré, protagonista di un superbo affresco in parole e note del Mali contemporaneo, sospeso tra conflitti, emergenze ambientali e speranze di riscatto. Si ritorna in Italia per i viaggi sonori di “Kolymbetra” dei Domo Emigrantes, album lontano dalla retorica delle sonorità mediterranee, ma indirizzato a esaltare l’intreccio di emozioni cui può condurre una ricerca sonora senza confini. Nel nostro viaggio lungo la Penisola giungiamo poi a Calvatore, nella bassa cremonese, per festeggiare i quarant’anni di carriera de I Giorni Cantati, che hanno pubblicato il live “In Concerto: 40 Anni di Canto Popolare”, disco che in ventidue brani attraversa il loro lungo percorso nelle tradizioni popolari e nel canto sociale e di lotta. Ritorna la rubrica Cantieri Sonori, per la quale incontriamo il musicista e costruttore di tamburi a cornice Gianluca Avallone. Non manca lo sguardo sulla musica dal vivo con il report dal recital milanese di Joan Baez. Altrettanto puntuale è Suoni Jazz ,  in cui recensiamo “Changemood” del Michele Marini Organic Trio. A chiudere il numero ci pensa un affilatissimo Taglio Basso, nel quale Rigo ci offre un contributo critico su “Terraplane”, il nuovo album di Steve Earle & The Dukes.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


VISIONI
WORLD MUSIC
VIAGGIO IN ITALIA
CANTIERI SONORI
I LUOGHI DELLA MUSICA
SUONI JAZZ
TAGLIO BASSO

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)