Numero 193 del 4 Marzo 2015

Il BF-Choice di Marzo è “Mozart A Sud di Napoli”, il nuovo lavoro di Nando Citarella, nel quale il cantante e compositore prosegue la sua esplorazione attraverso le connessioni tra l’opera del salisburghese e la tradizione musicale del sud Italia. Abbiamo incontrato il musicista campano, che con la sua proverbiale verve affabulatoria ci ha condotto nei cortili della sua Nocera Inferiore per ascoltare le arie delle opere eseguite dai gavottisti. Si apre poi un’ampia finestra sulle più recenti pubblicazioni dell’attivissima etichetta discografica Arc Music, mentre dall’Irlanda arrivano The Alt, un traditional trio assolutamente da conoscere. Si prosegue verso i sentieri World della genovese Banda di Piazza di Caricamento di “Sesto Continente” e poi verso il Friuli, dove andiamo alla scoperta del nuovo disco de I Salici, “Sowing Light”. Torniamo in Italia per presentarvi la ristampa dello storico disco “L’Amata Genitrice” di Giovanna Daffini, in una versione rinnovata con numerosi contributi critici a corredo. Come consuetudine oltre alla musica ascoltata su disco, “Blogfoolk” è sempre in movimento attento a ciò che succede sui palchi di tutta Italia. Questa settimana, vi raccontiamo il concerto di Orchestra Bottoni a Roma, che si è esibita all’interno del Festival Popolare Italiano, curato da Stefano Saletti, e quello imperdibile di Ravi Coltrane, che ha chiuso la rassegna Metastasio Jazz a Prato. Ci congediamocon il taglio basso, in cui Rigo ci presenta lo split tra Threelakes e Phil Raynolds.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


BF-CHOICE
WORLD MUSIC
LETTURE
I LUOGHI DELLA MUSICA
TAGLIO BASSO

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)