Numero 166 del 28 Agosto 2014

Raccontare i luoghi dove la musica nasce, si produce e si suona è uno dei temi trainanti del magazine. Non è un caso dunque che il  numero 166 di fine agosto di Blogfoolk tocchi manifestazioni italiane ed europee ad ampio spettro musicale. Festival dall'anima e dall'impatto differenti, che vanno dal mega evento mediatico che è ormai La Notte Della Taranta alle suggestioni dell'Umbria Folk Festival, dalle vie sonore che attraversano il territorio calabrese grecanico proposte dal festival Paleariza, di cui ci parla Alessio Surian, alla libera repubblica musicale di Sziget, visitata  da Valerio Corzani, musicista e firma prestigiosa di Radio 3 Rai. Prosegue poi la rubrica Memoria con la seconda parte del ricordo di Piero Sanna, curata da Paolo Mercurio. Dalla Sardegna approdiamo al Salento discografico di  “Malìe” di Rachele Andrioli e Rocco Nigro, che ci presentano il loro nuovo lavoro. Spazio alla musica di confine di "Missive Archetipe", il nuovo album di Edmondo Romano, e alle letture con l'agile volume dedicato a Francesco Guccini, curato da Mario Bonanno. Chiudiamo con il tradizionale Taglio Basso di Rigo, che ha nel mirino il nuovo disco di John Hiatt, "Terms Of My Surrender".

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


I LUOGHI DELLA MUSICA
MEMORIA
VIAGGIO IN ITALIA
CONTEMPORANEA
LETTURE
TAGLIO BASSO

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)