Numero 154 del 5 Giugno 2014

Rifiorisce Banditaliana! Le rose rosse di “Maggio”, il nuovo lavoro del quartetto guidato da Riccardo Tesi e Claudio Carboni, occupano la copertina del primo Blogfoolk del mese. Tocca all’organettista e compositore pistoiese Riccardo Tesi raccontarci questa nuova avventura discografica, che abbiamo scelto come nostro BF-Choice di giugno. Per la Rubrica Cantieri sonori, il focus è su Camillo Brambilla, storico costruttore di flauti di pan, un altro maestro della musica popolare lombarda. Dall’Italia ci trasferiamo nell’Africa subsahariana, il Consigliato Blogfoolk della settimana è l’album che vede come protagonisti un padre e un figlio, Toumani e Sidiki Diabatè, formidabili innovatori della kora maliana. C’è Africa anche in “No Problem Saloon” dell’eclettica vocalist svizzero-ghanese Joy Frempong aka OY. Torniamo in Europa per proporre l’ascolto della raccolta di inediti “Chimes At Midnight” dei Rainbow Chaser del Gov’nor of folk Ashley Hutchings. Poi, tappa discografica in Italia per parlare di Emian PaganFolk, al loro debutto con “Acquaterra”, disco nel quale si mescolano Irish folk, tradizione scandinava e respiri mediterranei. La Lettura della settimana è “Maschere di Suoni: costruzione del caos e affermazione di sé. Per un’antropologia sonora della liminarità contemporanea”, volume curato dall’etnomusicologo Febo Guizzi. A completare questo numero 154, la rubrica suoni jazz, in cui recensiamo “Entering The New Era”, firmato da Pietro Valente Quantum 4, e il Taglio Basso di Rigo, che si occupa di “Silver Rails”, nuovo disco di Jack Bruce. Lo scorso mese Blogfoolk ha raggiunto i 22.000 lettori. Insomma, facciamo sul serio! E voi che credete in noi, ci date l’entusiasmo per migliore sempre di più questo magazine di culture musicali. Intanto, il progetto editoriale cresce e si rafforza.  Buona lettura!


BF CHOICE
CANTIERI SONORI
WORLD MUSIC
LETTURE
SUONI JAZZ
TAGLIO BASSO


L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)