Numero 148 del 24 Aprile 2014

Entriamo nel cuore della festa  di San Domenico Abate a Cocullo, in Abruzzo, con un articolo di Paolo Mercurio, che in parallelo ricorda l'opera dello storico delle religioni  Alfonso Maria di Nola. Si prosegue verso sud, nel Cilento, dove incontriamo Gianluca Zammarelli, polistrumentista, autore e ricercatore non accademico, che ė cilentano d'origine. Lo abbiamo intervistato in occasione della pubblicazione del suo nuovo disco "Canti Sepolti" Restiamo poi in Campania per raccontarvi "Cuo-rap" il nuovo disco dei Sague Mostro. Breve, poi, è il passo verso la Basilicata, dove incontriamo i Lucania di "055". Spazio poi alla world music con "Feeling And Passion" del grande Vladimir Denissenkov,  alla cumbia psichedelica di "Sendero Mistico" dei Sonido Gallo Negro, e alla balkan music di "Vodka, Polka & Vina" degli italiani Babbutzi Orkestar. Completano il numero la recensione della ristampa di "The Days After The Silence" di Enrico Pieranunzi e il consueto Taglio Basso di Rigo dedicato ai The War On Drugs.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com


MEMORIA
VIAGGIO IN ITALIA
WORLD MUSIC
SUONI JAZZ
TAGLIO BASSO


L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)