Numero 138 del 12 Febbraio 2014

La copertina di Blogfoolk numero 138 è lo speciale sul volume unico della rivista scientifica “Medicina & Storia”, dedicato al progetto “Storia e Memoria del Tarantismo”, nato in seno alla Fondazione “La Notte Della Taranta”, e coordinato da Andrea Carlino, docente di storia della medicina presso l’Università di Ginevra, con parliamo in una videointervista. Dagli studi pluridisciplinari, passiamo alla musica suonata, presentandovi il disco d’esordio di The Gloaming, vibrante quintetto di musicisti che re-inventano la tradizione popolare irlandese, a cui va il Consigliato Blogfoolk della settimana. Attraverso le note irlandesi, diamo il nostro ultimo saluto  a Seán Potts, maestro del tin whistle, già componente dei Ceoltoirí Chualann di  Seán Ó Riada, tra i fondatori dei Chieftains, con cui ha suonato fino al 1979, che ci ha lasciato. Lungo le vie trasversali del crossover, incontriamo il poeta e musicista anglo-caribico Anthony Joseph con il suo nuovo lavoro “Time” e l’americano John Adorney, che da parte sua tocca la new age in “The Wonder Well”. Facciamo ritorno in Itala per la colonna sonora del film “Enzo Avitabile Music Life”, diretto da Jonathan Demme e per l'album live dei murgiani Uaragniaun. Sempre restando in Italia, ma guardando di nuovo verso l’Irlanda, vi raccontiamo “L’Amore Tace”, che segna il debutto al canto in italiano per Kay McCarthy. Completano il numero la recensione di “Quixote” del Pollock Project e il consueto Taglio Basso di Rigo alle prese con Hanni El Khatib.

Ciro De Rosa
Direttore Responsabile di www.blogfoolk.com

LETTURE
WORLD MUSIC
VIAGGIO IN ITALIA
STORIE DI CANTAUTORI
SUONI JAZZ
TAGLIO BASSO

L'immagine di copertina è un opera di Donatello Pisanello (per gentile concessione)