Numero 114 del 24 Agosto 2013

Apre il terzo Blogfoolk agostano lo speciale dedicato a “Rutulì”, di Dario Muci, album imperniato sul repertorio dei canti da barberia del Salento. Si resta nel tacco d’Italia con un doppio focus sugli eventi che hanno caratterizzato l'estate salentina, dentro e fuori la Notte della Taranta. Usciti dall’Italia, raggiungiamo l’Irlanda, con una retrospettiva su pubblicazioni discografiche provenienti dagli archivi della RTE, la Radio Televisione Irlandese. Ci parla di una Jugoslavia multiculturale strappata all’oblio il Consigliato Blogfoolk della settimana, che è “Stand Up People - Gypsy Pop Songs from Tito’s Yugoslavia, 1964-1980”, superlativa antologia di canzoni rom provenienti dalla Jugoslavia multiculturale d’epoca titina. Si prosegue all’insegna dell'alt-folk con “Unlearned”, di Scott Matthew, mentre per la rubrica Suoni Jazz abbiamo ascoltato per voi "Arcthetics - Soffio Primitivo" di Roberto Ottaviano. Rotta nord-iberica per la rubrica Letture: “La Pandereta. Suoni e Identità della Cantabria” di Grazia Tuzi è un viaggio a ritmo di tamburello nella tradizione popolare e nelle dinamiche identitarie in Cantabria. Certezza conclusiva è l’immancabile taglio basso di Rigo, dedicato al nuovo album di Mavis Staples.

GLI SPECIALI DI BLOGFOOLK
I LUOGHI DELLA MUSICA
WORLD MUSIC
SUONI JAZZ
LETTURE
TAGLIO BASSO